Trucco permanente per sopracciglia? Sì, con la tecnica più usata del momento, il Microblading.

Cos’è?

E’ lo strumento che ci permette di avere le sopracciglia, sempre curate, ben definite e mai più piccole e fini, ormai non vanno più di moda.

In definitiva è il modo più glamour di dare alle sopracciglia un effetto realistico e quanto più possibile naturale.

Lo sguardo magnetico di una donna, parte dalla forma delle proprie sopracciglia, ben delineate, arcuate e dal colore e spessore perfetti. Questo è il risultato che regala il microblading.

Quanto dura e come mantenerlo?

Il Microblading dura dai dodici ai ventiquattro mesi, dipende dalla pelle di chi si sottopone al trattamento e dal buon mantenimento della stessa.

Parliamo di una applicazione semipermanente, che periodicamente andrà “ritoccata”, in modo che i pigmenti non perdano il colore e tornino alla modalità originale.

Per mantenere sempre vivo il microblading, si consiglia un “ritocco” ogni dieci o dodici mesi, proprio come si fa con un tatuaggio.

Doloroso?

Partiamo dal presupposto che il trucco permanente, così come il tatuaggio, prevede un apparecchiatura fornita di micro-aghi che servono per applicare il colore o pigmento, nel tessuto sottocutaneo.

A questo punto verrebbe naturale dire: “allora è doloroso!” Possiamo sicuramente smentire questa teoria, seguendo attentamente, la tecnica utilizzata ad esempio da Jurgita Jasiunaite, una vera eccellenza in questo campo, master in microblading, che ci illustra come la capacità dell’operatrice attraverso un giusto tocco manuale e l’utilizzo di strumenti all’avanguardia, rendano questo trattamento estremamente gentile e non invasivo.

Calcoliamo che ogni seduta di Microblading dura circa due ore.

Dove farlo?

Sicuramente in un centro specializzato o “accademia”, dove professionisti del settore sanno come trattare ogni tipo di pelle e come valorizzare i lineamenti di un viso.

Ancora una volta ci sentiamo di nominare Jurgita Jasiunaite, nella sua Accademia, oltre ad una serie di corsi dove imparare l’arte del Microblading, vengono eseguiti i trattamenti personalizzati da mani veramente esperte.

Quanto costa?

Questo trattamento non è economico, ma valutandone gli effetti, si può anche pensare di affrontare questa spesa.

I costi variano a seconda dei Centri, ma variano anche all’interno di un Centro, in base a diversi fattori che caratterizzano l’intervento.

Primo fra tutti, la competenza, esperienza e preparazione dell’operatrice, è come decidere se andare dal Primario o dal Dottore che si sta specializzando.

Pensiamo solo al duro lavoro di formazione che è alle spalle di ogni serio professionista che, vuole dare al suo lavoro quel tocco in più, per conoscenza e capacità.

Preso in considerazione questo fattore, si passa all’analisi di chi si sottopone al trattamento e quindi si approfondiscono eventuali problematiche della pelle, la linea attuale delle sopracciglia ed eventuali problemi che esse presentano per arrivare alla scelta delle linee da seguire.

Infine ma non per ordine di importanza, il gradimento che ogni cliente riceve dall’avere il risultato sperato.

Possiamo quindi affermare che il prezzo di un trattamento di Microblanding è l’insieme dei fattori che rendono il trattamento stesso un successo, sia per l’operatrice sia per chi lo riceve.

Sappiate comunque che non potete discostarvi da cifre che partono dai 350,00 € fino ad arrivare a 800,00/1.000€.

Leave your vote

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%